rotate-mobile
Ostia Ostia

Una laurea alla memoria per Alessandro Frisoni

La proposta è del deputato Pdl Fabio Rampelli. Frisoni morì lo scorso 8 luglio a causa di un incidente provocato da due pirati della strada arrestati poi due giorni dopo

Una laurea alla memoria ad Alessandro Frisoni lo studente 23enne di Ostia rimasto ucciso in un incidente stradale lo scorso 8 luglio sulla via Ostiense all'altezza di Vitinia. La proposta è del deputato del Popolo delle Libertà Fabio Rampelli.

Per Rampelli  “Alessandro Frisoni è un simbolo delle tanti vite spezzate senza un perché nel fiore dei loro anni. Per questo chiedo al rettore dell'università Roma Tre, Guido Fabiani di istituire una Laurea alla memoria di Alessandro, studente modello che amava follemente la vita e alla vita è stato strappato proprio mentre raggiungeva la Facoltà di Lettere per sostenere un esame. Sarebbe un gesto simbolico e importante, un monito per tutti quei giovani che troppo spesso e con superficialità, si mettono alla guida sotto l'effetto di droghe e un segnale di solidarietà e attenzione verso la famiglia di Alessandro".

Rampelli chiede inoltre giustizia per Frisoni: "Le istituzioni devono dare un forte segnale, condannare pesantemente questi gesti assicurando pene severe e certe a chi li causa e non ha nemmeno il coraggio di fermarsi a soccorrere le vittime di incidenti che loro stessi causano”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una laurea alla memoria per Alessandro Frisoni

RomaToday è in caricamento