Ostia Ostia / Lungomare Lutazio Catulo

Ostia, pedonalizzazione: no divieto di accesso per mezzi servizio strutture ricettive

Si ricorda inoltre che per i residenti del lungomare, nel tratto interdetto alle autovetture, non vige il divieto di accesso all'area pedonale nel caso in cui questi abbiano garage o altri spazi interni dove parcheggiare l’automobile

Vertice questa mattina con la rappresentanza della Polizia locale del X Gruppo Mare nella sede del X Municipio di Roma Capitale, sulla pedonalizzazione del lungomare di Ostia. Per rispondere alle richieste pervenute, il X Municipio e la Polizia locale del X Gruppo Mare hanno assicurato dei perfezionamenti per le strutture ricettive che insistono nell'area pedonale che, come noto, va da via Giuliano da Sangallo fino a via del Bucintoro, dalla domenica al giovedì dalle ore 20.30 alle ore 01.30; il venerdì e il sabato dalle ore 20.30 alle ore 03.30.

Le strutture ricettive, ovvero gli alberghi, sono invitati a comunicare il numero della targa dei loro mezzi di servizio, che saranno autorizzati ad entrare nell'isola pedonale. L’eccezione al divieto di accesso riguarderà, ad esempio, i mezzi navetta utilizzati per il trasporto degli ospiti alle strutture ricettive stesse. La comunicazione del numero della targa del veicolo deve essere effettuata inviando un fax al numero 06.67696228, oppure una mail a: seg10mare.polizialocale@comune.roma.it Si ricorda inoltre che per i residenti del lungomare, nel tratto interdetto alle autovetture, non vige il divieto di accesso all'area pedonale nel caso in cui questi abbiano garage o altri spazi interni dove parcheggiare l’automobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, pedonalizzazione: no divieto di accesso per mezzi servizio strutture ricettive

RomaToday è in caricamento