menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostia, almeno 120 attività commerciali danneggiate dal nubifragio

Il presidente ASCOM Roma-Litorale: "Situazione critica nell'entroterra del X Municipio"

A seguito di una prima ricognizione, nel X Municipio risultano almeno 120 attività commerciali allagate negli ultimi giorni. Soprattutto nell'entroterra, il recente nubifragio ha danneggiato strutture e attrezzature. In molti casi, i negozianti sono stati costretti a gettare via la merce deteriorata dall'acqua. Per ogni attività i danni si attestano su una media di circa ottomila euro e per molti operatori commerciali questo dramma avrà ripercussioni durature. 

Il presidente ASCOM Roma-Litorale Luca Capobianco commenta: "Attendiamo con fiducia la risposta di Roma Capitale e della Regione Lazio. Nel frattempo, stiamo raccogliendo informazioni dettagliate in merito ai danni subiti dalle imprese del territorio, con l’obiettivo di effettuare una stima e supportare al meglio eventuali azioni di tutela. A tal fine, si chiede di trasmettere al più presto tutta la documentazione che si ritiene utile al numero di fax 06.23.32.38.149. oppure, debitamente scansionata, via mail all'indirizzo ostia@confcommercioroma.it. La segnalazione dovrà essere suddivisa in 'danni agli immobili', 'danni alla merce', 'danni alle attrezzature'".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento