Ostia

Ostia, Marino lancia "concorso per il lungomare". Alemanno ironizza

Marino: "Faremo concorso internazionale per dare ad Ostia un lungomare riqualificato". Alemanno ironizza: "Attento ai doppi rimborsi per chi vince il concorso"

Ignazio Marino intervenendo su RadioRadio ha parlato di Ostia: "Inizieremo dalla periferie perché la città è una comunità. Farò un concorso internazionale dove spero parteciperanno tanti giovani architetti creativi e avremo un progetto per restituire ad Ostia un lungomare riqualificando naturalisticamente il nostro paesaggio mediterraneo con quelle meravigliose dune che restituiranno quella bellezza che Roma deve avere. Invece che fare una pista artificiale da sci io restituirò le dune e la bellezza di una passeggiata lungo mare".

Ironica la risposta del sindaco Gianni Alemanno: "L'idea lanciata da Ignazio Marino che per promuovere il lungomare di Ostia lancia un concorso di idee è fantastica, straordinaria e soprattutto assolutamente innovativa. Consigliamo al candidato chirurgo di controllare bene, al momento di effettuare il pagamento all'architetto vincitore, di non effettuare doppi rimborsi". 

Di avviso opposto invece il consigliere Capitolino del PD Dario Nanni: "Marino lancia un concorso internazionale di architetti per il lungomare di Ostia e fa bene perchè in questi anni di sciocchezze ne abbiamo sentite fin troppe. Effettivamente però questa proposta non è particolarmente rivoluzionaria come quella che avrebbe voluto realizzare il Sindaco Alemanno e il centrodestra locale. Riqualificare dune, passeggiate e permettere la visione, oggi occultata, del mare non è certo come realizzare una pista da sci sul bagnasciuga. Roma non è Dubai e il Terminillo è a solo 80 km da Ostia. Della scioccezzeria di Alemanno & company anche ad Ostia ne hanno le tasche piene".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, Marino lancia "concorso per il lungomare". Alemanno ironizza

RomaToday è in caricamento