menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambiente e urbanistica: X Municipio e Fondazione Rockfeller per sicurezza e sostenibilità del territorio

Belmonte e Di Salvo: "Abbiamo illustrato ai rappresentanti della Fondazione Rockfeller le problematiche del territorio legate al rischio idraulico"

Il X Municipio di Roma Capitale, rappresentato dai delegati all’urbanistica e all’ambiente Giacomina Di Salvo e Marco Belmonte, ha partecipato ad una giornata internazionale dedicata al programma “Città resilienti” della Fondazione Rockfeller, insieme con l’assessore alla trasformazione urbana di Roma Capitale Giovanni Caudo.

“Abbiamo organizzato una mattinata di visita, all’interno della giornata capitolina, ai territori della bonifica romagnola, ai luoghi più colpiti dall’alluvione di gennaio scorso partendo dalla sede del Consorzio di bonifica Tevere e agro romano, che ha aperto le porte alla delegazione della Fondazione Rockfeller, per una breve ma utile visita alla sede del Consorzio e alle idrovore – hanno detto l’assessore all’urbanistica e al patrimonio del X Municipio Giacomina Di Salvo e l’assessore all’ambiente e alla sicurezza del X Municipio Marco Belmonte –. Insieme con l’assessore Giovanni Caudo, abbiamo illustrato ai rappresentanti della Fondazione Rockfeller le problematiche del territorio legate al rischio idraulico, ma anche le opportunità che una rete ambientale dell’acqua così ricca e di valore, può costituire.

E’ importante che il X Municipio – hanno concluso l’assessore all’urbanistica e al patrimonio Giacomina Di Salvo e l’assessore all’ambiente e alla sicurezza Marco Belmonte – si ponga con ruolo attivo per costruire, anche con l’aiuto di questo programma, un progetto condiviso con gli attori e le rappresentanze del territorio, in cui la sicurezza e la sostenibilità sono gli obiettivi da centrare”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento