OstiaToday

Ostia: presentata la proposta di legge regionale per diventare Comune

Cavallari: "I cittadini avranno un ruolo centrale nel percorso legislativo: attraverso un referendum, infatti, potranno scegliere se tramutare Ostia in un vero e proprio Comune"

"Ostia deve essere un comune autonomo". Il consigliere regionale del Lazio, Enrico Cavallari Marietta Tidei (entrambi di Italia Viva) hanno presentato alla Regione Lazio presso gli uffici del consiglio della Pisana la proposta di legge per l'istituzione del Comune di Ostia.

L'ipotesi di Cavallari e Tidei è di comprendere nel nuovo comune l'intero X Municipio e non solo una parte. "I cittadini avranno un ruolo centrale nel percorso legislativo: attraverso un referendum, infatti, potranno scegliere se tramutare Ostia in un vero e proprio Comune (con un Sindaco in grado di pianificare gli investimenti secondo le esigenze degli utenti e del territorio) oppure mantenere il X Municipio ancora collegato alla Capitale come è stato finora- aggiunge Cavallari- Con 230mila abitanti ed una superficie di 150 chilometri quadrati, Ostia è pari al 14 Comune d'Italia per abitanti e al 54 per dimensione. Una realtà territoriale che dispone di tutte le scuole di ogni ordine e grado, di un ospedale, della seconda area archeologica del mondo per estensione, del litorale e di un tessuto imprenditoriale consolidato: per tutte queste ragioni non può più essere considerata una pertinenza della Capitale".

Negli ultimi mesi i cittadini e le associazioni del Lido si erano già spinte, con banchetti informativi e incontri, per promuovere l'iniziativa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento