Martedì, 3 Agosto 2021
Ostia

Ad Ostia Antica si da 'un calcio alla diversità'

Con l'occasione verrà realizzata una raccolta fondi per sovvenzionare la nuova sede di "Ragazzi di Vita" in via Desiderato Pietri 113, ad Ostia

Lunedì 22 dicembre alle ore 16, presso il campo sportivo Aldobrandini di viale dei Romagnoli, ad Ostia Antica, si terrà la manifestazione patrocinata dal X Municipio "Un calcio alla diversità". Ad organizzarla, l'associazione Ragazzi di Vita, da tempo impegnata sul territorio nella sua attività di calcio integrato per ragazzi disabili, in collaborazione con la società sportiva Lupa Roma e il centro comunale Libertas. 

"Avremo l'opportunità di diffondere il nostro progetto e il nostro modo di intendere lo sport - dichiarano Fabrizio Nikzad e Marco Morgante, responsabili dell'associazione - per l'occasione abbiamo organizzato due tornei: un quadrangolare tra squadre integrate al quale prenderanno parte ASD Ragazzi di Vita, Totti soccer school, ASD Vega e ASD Stella polare del Torrino; e un triangolare tra squadre di ragazzi profughi e rifugiati: Liberi Nantes, Spartak lidense e ASD Opti Pobà di Potenza. In conclusione, consiglieri e assessori del X Municipio sfideranno i dirigenti di ASD Ragazzi di Vita e Lupa Roma. Ringraziamo sentitamente il presidente Alberto Cerrai per tutto quello che sta facendo per i nostri ragazzi.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Ostia Antica si da 'un calcio alla diversità'

RomaToday è in caricamento