Ostia

Ostia, Polverini: "L'ospedale CPO sarà intitolato a Gennaro Di Rosa"

Dopo la morte del simbolo del Centro Paraplegici Ostia, le autorità politiche municipali, comunali e regionali ricordano con affetto il 62enne che è rimasto nel cuore di tutti

Gennaro Di Rosa 62 anni, immobilizzato da 45 anni, è morto per un malore incurabile lo scorso primo maggio: era il simbolo di tutte le battaglie del CPO di Ostia. Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio, e Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio, insieme ad altri rappresentanti istituzionali del XIII Municipio hanno preso parte questo pomeriggio ai funerali di Gennaro di Rosa, Presidente dell’Associazione Mielolesi Ostia, che si sono svolti presso il Centro Paraplegici di viale Vega ad Ostia.

“Gennaro – ha dichiarato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio- è sempre stato un uomo che si è speso per gli altri. Ci mancherà la sua determinazione, la sua caparbietà, ma soprattutto la sua generosità”.

"Tra un mese ci ritroveremo di nuovo tutti qui per intitolare il Centro Paraplegici di Ostia al nostro amico Gennaro Di Rosa". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, portando l'ultimo saluto alle esequie di Gennaro Di Rosa, presidente dell'associazione mielolesi di Ostia, scomparso ieri e storico paziente del Cpo. "Ieri, appresa la triste notizia - ha aggiunto - che Gennaro ci aveva lasciato, ho ricordato la giornata trascorsa insieme poche settimane fa qui al Cpo, in cui l'ho visto felice. Gennaro si e' battuto per il Cpo, per i pazienti che in questa struttura d'eccellenza possono trovare una vera e propria casa. Ci impegneremo, come lui voleva, a mantenere alto il livello di assistenza e professionalita' del Cpo, del Centro Gennaro Di Rosa".

Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio, nel suo discorso ha lanciato la proposta di intitolare la struttura di viale Vega alla memoria di Gennaro di Rosa, rivolgendosi direttamente al Direttore Generale della Asl Roma D, Ferdinando Romano e al Presidente della Regione Lazio, Renata Polverini.  "Sono commosso  – ha affermato Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio - Gennaro di Rosa è stato il simbolo delle tante battaglie del Cpo di Ostia. Battaglie portate avanti con volontà e determinazione. L’Associazione Mielolesi di Ostia e il Cpo oggi hanno perso un punto di riferimento importantissimo, il territorio ha perso un rappresentante storico e io ho perso un amico. Sarà compito di noi istituzioni continuare a portare avanti quello che per anni è stato il suo impegno con la stessa caparbietà da lui messa in ogni cosa. Ricordo le sue lacrime quando partirono i lavori per l’ampliamento della struttura ed è per questo che mi sono fatto promotore dell’intitolazione del Cpo a nome di Gennaro. In questo momento, sono vicino alla sua famiglia, alla moglie e al figlio”.

"Se oggi il Cpo è ancora attivo lo si deve all'impegno generoso e costante di Gennaro Di Rosa che ha sempre costretto i politici a non nascondersi dietro bugie e furbizie, stimolandoli invece a difendere una struttura di eccellenza molto apprezzata e utilissima per il territorio, dove esiste una forte presenze di persone disabili. Per almeno tre volte, insieme a Di Rosa abbiamo salvato il Cpo da coloro che, magari spinti da interessi diversi, hanno cercato di chiuderlo. Ritengo che Di Rosa, considerate le sue difficili condizioni fisiche che lo costringevano a vivere su una lettiga di ospedale, possa essere definito un eroe moderno", Lo afferma l'assessore alle Politiche per la Casa della Regione Lazio, Teodoro Buontempo.

"Sono state infatti le sue lotte – aggiunge Buontempo – a tenere unite, nel corso degli anni, le famiglie e i ricoverati, i medici e i volontari che si occupano dei malati e a creare, grazie al suo impegno per il teatro, la musica e la pittura, una comunità che ha potuto guardare oltre le sofferenze personali, per offrire un sostegno concreto a chi ha visto cambiare la propria vita dall’oggi al domani a causa di un male incurabile o di un grave incidente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, Polverini: "L'ospedale CPO sarà intitolato a Gennaro Di Rosa"

RomaToday è in caricamento