OstiaToday

Ostia Antica, Massimo Ranieri chiuderà la stagione teatrale il 7 agosto

L'inaugurazione della manifestazione sarà il 4 luglio alle ore 21.15 con lo spettacolo'Secondo Ponzio Pilato' con Antonello Avallone

Si unisce alla seconda edizione della stagione teatrale del Teatro Romano di Ostia Antica un grande artista di rilievo internazionale Massimo Ranieri che, dopo il debutto 17 al 20 luglio per l'Estate Teatrale Veronese, chiude la stagione di Ostia Antica il 7 agosto con lo spettacolo 'Riccardo II', con musiche originali di Ennio Morricone, traduzione e adattamento di Masolino d'Amico. L'inaugurazione della manifestazione sarà il 4 luglio alle ore 21.15 con lo spettacolo 'Secondo Ponzio Pilato' con Antonello Avallone, che firma anche la regia. 

Forte quest'anno l'esigenza di programmare nel Teatro Romano di Ostia Antica esclusivamente spettacoli classici che abbiano una comprovata valenza artistica e culturale per restituire uno spazio 'classico' nella sua naturale vocazione. Al tramonto l'area del Teatro si riempie di ombre e di suggestioni magiche che aiutano lo spettatore a compiere uno straordinario viaggio nel tempo, accompagnato da artisti di altissimo livello. 

Quest'anno il cartellone ospiterà spettacoli come 'L'Oracolo di Delfìe il 'Caligola' firmato Aurelio Gatti, le bravissime Manuela Mandracchia e Alvia Reale reciteranno insieme ne 'Le Troiane', Edoardo Siravone 'Il Miles Gloriosus' e ne 'Le Farse plautine' accanto a Vanessa Gravina eancora da non perdere 'La Pace', 'Ulularia' e 'Le Rane'. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intento della Direzione Artistica di Pietro Longhi, che da anni opera con impegno nel panorama teatrale romano (Teatro Manzoni, Teatro Italia, Teatro Roma), in accordo con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, è quello di consentire al pubblico di apprezzare interamente lo splendore di questo spazio unico al mondo attraverso la fruizione di opere e di messe in scena consone all'incanto del luogo. Il programma di quest'anno sarà quindi composto da una serie di eventi culturali classici e di performances di danza di livello internazionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento