Martedì, 15 Giugno 2021
Ostia Ostia / Via Claudio

XIII Municipio, installazione webcam: è caos. Maggioranza a rischio

Salvatore Colloca (PdL) si dimette da presidente della commissione Bilacio del XIII Municipio. Le riunioni non saranno ripresa via web

Al termine di una convulsa seduta del consiglio del Municipio Roma XIII sull'installazione di webcam nella sala 'Massimo Di Somma' per rendere ancora più pubbliche le riunioni dei consiglieri, il presidente della Commissione Bilancio e Regolamento, Salvatore Colloca, si dimette per protesta verso il suo gruppo consiliare. Una decisione che potrebbe causare non pochi effetti sulla politica del territorio.  

Il punto di rottura si è verificato con l'approvazione da parte del PdL di un emendamento promosso dal PD che di fatto azzerava il proposito di dare ampia diffusione dei Consigli tramite la registrazione delle sedute via webcam da parte del Comune, i cui Uffici si sono dichiarati "non organizzati" per tale servizio informatico. 
 
Durante il consiglio municipale svoltosi ieri mattina, infatti, era stata presentata un'iniziativa della Commissione al Bilancio del XIII Municipio, in cui si chiedeva di installare delle webcam nell’aula Massimo Di Somma al fine di garantire sia la "massima trasparenza" grazie alla possibilità di visionare i filmati sia "ai cittadini di assistere ai consigli". Insomma una proposta interessante e arrivata in commissione dopo mesi e numerose sedute da parte dei sette componenti (quattro del PdL, due del Pd e uno dell’UdC). L'idea, scaturita da una petizione popolare presentata dal Movimento 5 Stelle del municipio XIII, alla fine è stata approvata ma con un emendamento del Pd, di fatto, si è fatto dietro front.
 
Un classico zero a zero di calcistica memoria. Salvatore Colloca, capogruppo PdL e adesso presidente dimissionario della Commissione Bilancio e Regolamento non ci sta e ne prende le distanze: “Mi sono dimesso dall’incarico di presidente della commissione bilancio e regolamento in quanto sento che non solo il mio, ma il lavoro dell’intera commissione sull’installazione di webcam per rendere pubbliche le riunioni del consiglio municipale è stato delegittimato”.
 
"In commissione avevamo valutato la possibilità di realizzare il progetto con una gestione interna ma non avendo il municipio né i mezzi né le capacità tecniche avevamo deciso di affidare ad una ditta il compito delle riprese”, spiega l’esponente politico. Ma l’emendamento del Pd, l’approvazione anche da parte della maggioranza, ha cambiato però le carte in tavola. "A questo punto ho paura che questo emendamento porterà a non installare le webcam. Il mio lavoro è ternato dopo due anni di presidente della Commissione Bilancio. Voglio lanciare un segnale”, spiega Salvatore Colloca.
 
Dopo le dimissioni di Angelo Paletta, UdC da numero uno della Commissione Bilancio, anche Colloca lascia. Un nuovo scossone per la Maggioranza del municipio XIII che accusa il secondo colpo, in pochi giorni, dopo l'addio di Colagreco. Le reazioni non sono mancate anche perché, secondo diversi rumors, Colloca potrebbe lasciare anche il PdL per passare proprio all'UdC.
 
"Manifesto la solidarietà mia e del gruppo UdC al consigliere Salvatore Colloca, che per tenere ferma la linea della trasparenza ha voluto dare un ulteriore segno di etica politica dimettendosi dal ruolo di presidente della Commissione Bilancio e Regolamento. Colloca ha dimostrato che per mantenere fede ad un convincimento politico bisogna essere disposti a lasciare incarichi e poltrone", dichiara in una nota Angelo Paletta, presidente del Gruppo Consiliare UDC al Municipio XIII. 
 
"Spero - prosegue Paletta - che Colloca ed altre persone valide come lui prendano ancor di più le distanze da chi usa la politica come fine e non come strumento per servire i cittadini in una ottica di bene comune". Nella seduta consiliare l'Unione di Centro ha preferito di non partecipare al voto, già segnato fin dai primi interventi dalla chiara volontà delle forze politiche di maggioranza e di opposizione di proseguire nell'opacità amministrativa e nella distanza tra eletti ed elettori. 
 
 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

XIII Municipio, installazione webcam: è caos. Maggioranza a rischio

RomaToday è in caricamento