rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Infernetto Castel Fusano

Un serpente a sonagli nella pineta di Castelfusano: a Ostia è caccia aperta

Avvistato per la prima volta in viale di villa Plinio, è stato fotografo dagli agenti della forestale che l'hanno identificato come una delle specie più a rischio di tutta la famiglia di rettili. Per tutta la giornata di ieri si sono protratte invano le ricerche

Curiosità, paura e anche un po' di psicosi. E' caccia aperta nella pineta di Castelfusano ad Ostia ad un serpente a sonagli avvistato per la prima volta in viale di villa Plinio nei pressi di via Cristoforo Colombo. Per tutta la giornata di ieri il corpo della forestale ha setacciato la pineta a caccia del rettile che ancora non si sa come sia potuto arrivare ad Ostia.

Gli agenti ieri mattina hanno fotografato un serpente a sonagli, appartenente per l’esattezza ad un “Crotalus Atrox”. Si tratta di una specie tra le più pericolose di questa razza di rettili ed anche per questo sono scattate immediatamente le ricerche.

Il serpente a sonagli, che può raggiungere anche un metro e ottanta di lunghezza e 7 chili di peso, è dotato di lunghi denti del veleno cavi e retrattili che talvolta possono rimanere conficcati nel corpo della vittima. Il Crotalus Atrox, che si nutre di roditori e altri piccoli mammiferi come uccelli, pesci, anfibi e altri rettili, ha bisogno di procurarsi cibo ogni due, tre settimane.

Nel caso di morso la forestale ricorda che bisogna intervenire tempestivamente, praticando più incisioni a più livelli intorno alla parte lesa e invita chiunque avesse notizie del rettile o del suo proprietario a chiamare il 1515, il numero di emergenza ambientale del Corpo forestale dello Stato. Qualsiasi dettaglio sull'esemplare, infatti, potrebbe essere utile per la sua cattura.

La forestale ha delimitato la zona e sta continuando a battere l'intera pineta, ritenuta comunque un habitat poco adatto ad ospitare il serpente.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un serpente a sonagli nella pineta di Castelfusano: a Ostia è caccia aperta

RomaToday è in caricamento