Mercoledì, 4 Agosto 2021
Infernetto

Castel Fusano: sgomberato insediamento abusivo

All'interno delle baracche i militari hanno sorpreso due cittadini di nazionalità romena: P.A.C. e B.S., rispettivamente di 35 e di 37 anni, entrambi senza fissa dimora

Continuano senza sosta i controlli sul litorale dei Carabinieri di Ostia. Il dispositivo, che ha tra i principali compiti quello di scoraggiare qualsiasi episodio di criminalità, sta raggiungendo buoni obiettivi grazie anche alla preziosa collaborazione dei Carabinieri del Reggimento a cavallo, impiegati nella pineta di Castel Fusano, che riescono a raggiungere punti altrimenti inaccessibili.

Nella giornata di ieri, proprio nell'area della pineta, alcune pattuglie a cavallo, insieme ai militari della Compagnia di Ostia, hanno eseguito lo sgombero di un insediamento abusivo sorto al riparo da occhi indiscreti, nella folta vegetazione. All'interno delle baracche i militari hanno sorpreso due cittadini di nazionalità romena: P.A.C. e B.S., rispettivamente di 35 e di 37 anni, entrambi senza fissa dimora.

Durante il controllo, i due uomini stati trovati in possesso di pugnali di genere proibito. L'intera area è stata bonificata mentre per i due rumeni sono scattate le denunce a piede libero per detenzione illegale di arma da taglio.

notizia tratta da Ostiatv.it



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Fusano: sgomberato insediamento abusivo

RomaToday è in caricamento