OstiaToday

“Il Gran Premio di Formula Uno di Roma nella Pineta di Castel Fusano”

E' la proposta del consigliere del PD al Comune di Roma Alessandro Onorato: “Nella pineta di Castel Fusano si è svolto un Gp dimostrativo il 6 giugno 1954. L'autodromo c'è già ed accenderebbe i riflettori sul mare di Roma”

“Si alla Formula Uno a Roma ma non all'Eur ma nella Pineta di Castel Fusano ad Ostia”. E' questa la proposta di Alessandro Onorato del Partito Democratico, consigliere del Comune di Roma e vicepresidente della commissione commercio ed attività produttive.

Nei giorni scorsi i tecnici di Ecclestone hanno visionato le strade dell'Eur per provare a pensare ad un tracciato nel quartiere a sud di Roma. I cittadini però si sono già mobilitati contro il Gran Premio ed anche dall'assessore allo Sport della Provincia, Patrizia Prestipino, sono venuti inviti a ripensare all'idea dell'Eur, privilegiando magari Vallelunga.

Onorato propone invece una terza soluzione: “Credo che sarebbe molto importante portare la Formula Uno a Roma per il grande indotto economico e di immagine che ne ricaverebbe la città oltre che per la grande importanza sportiva della manifestazione. Non penso che sia intelligente immaginare il circuito all'Eur perché andrebbe a paralizzare gran parte della città e poi perché creare un circuito quando c'è n'è già uno?”

Il consigliere del Pd si riferisce all'autodromo di Castel Fusano: “Nella Pineta, il 6 giugno 1954, si è già tenuto un Gran Premio dimostrativo con i bolidi della Formula Uno di quel tempo. Portare il Gran Premio sul litorale romano sarebbe mettere sotto i riflettori internazionali il mare di Roma che ha bisogno di un vero rilancio ed inoltre i proventi potrebbero essere reinvestiti per rifare la viabilità tra Roma e Ostia  e per realizzare un lungomare all'altezza delle altre città internazionali come Montecarlo o Valencia”.

Secondo il vicepresidente della commissione commercio, scegliere Castel Fusano rappresenterebbe anche un'occasione per rivalutare la Pineta. “La pineta di Castel Fusano, un autentico paradiso ambientale, oggi martoriato da insediamenti abusivi e bivacchi di ogni genere,  grazie al Gran Premio potrebbe essere realmente valorizzata e rilanciata preservandone le grandi caratteristiche ambientali. E' giunta l'ora che il Sindaco Alemanno faccia capire che tipo di sviluppo vuole dare a Roma e se vuole realmente valorizzare il litorale romano, non credo ci possa essere una occasione migliore che quella del Gran Premio di Formula Uno. Domani presenterò una mozione”,  conclude Alessandro Onorato, “affinché qualora la Formula Uno sbarcherà a Roma il circuito del Gran Premio venga realizzato tra la Pineta di Castel Fusano ed il lungo mare di Ostia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento