Martedì, 15 Giugno 2021
Infernetto Infernetto / Via Umberto Giordano

Infernetto: rapinano e picchiano gestore di alimentari, sei arresti

Sei uomini sono stati arrestati per il reato di rapina aggravata: hanno picchiato e rapinato il gestore di un negozio di alimentari in via Umberto Giordano

Sono entrati in un negozio di alimentari in via Umberto Giordano, zona Infernetto, e invece di pagare i prodotti che avevano preso tra gli scaffali, hanno minacciato il gestore con un coltello, l'hanno picchiato e poi sono fuggiti.

Alcuni testimoni che hanno assistito alla rapina hanno avvisato il 113 e dopo pochi minuti sono arrivati sul posto gli agenti del Reparto Volanti, diretti dal dr. Eugenio Ferraro. Sono scattate immediatamente le ricerche dei rapinatori e grazie alle descrizioni dettagliate fornite dai testimoni, i poliziotti sono riusciti ad individuarli poco lontano.

Dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccare sei persone ed a sequestrare un bastone in metallo che i fuggitivi avevano abbandonato nella fuga. I poliziotti hanno anche individuato poco lontano l’autovettura con la quale i cittadini bengalesi avevano raggiunto il negozio di alimentari.
Al suo interno sono stati sequestrati un martello ed una busta contenente circa 1000 euro in banconote e monete. Accompagnati negli uffici di Polizia, gli aggressori, di età compresa tra i 24 ed i 44 anni , alcuni dei quali risultano essere persone già note alle forze dell’ordine, sono stati arrestati per il reato di rapina aggravata.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infernetto: rapinano e picchiano gestore di alimentari, sei arresti

RomaToday è in caricamento