Infernetto Infernetto / Via Domenico Alaleona

Infernetto: autista di giorno e spacciatore di notte. Aveva 15grammi di cocaina

Un pregiudicato residente all'Infernetto, è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri della Stazione di Casal Palocco con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un singolare reato ha visto protagonista un pregiudicato residente all’Infernetto, che è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri della Stazione di Casal Palocco con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di R.E. residente in una villetta di via Alaleona, nel quartiere residenziale dell’Infernetto.

Nel corso delle indagini, i carabinieri hanno scoperto che l’uomo, conosciuto in zona per essere un autista 'N.C.C.' (noleggio con conducente), sulla tratta Roma–Fiumicino, di fatto sbarcava il lunario spacciando droga. Appresa la notizia, i militari hanno seguito i suoi movimenti fino a che, ieri sera, alle 21:00 circa, al termine di una dura giornata di lavoro, è tornato a casa. A questo punto è scattato il blitz, i carabinieri hanno bussato alla sua porta ed hanno perquisito l’abitazione; i sospetti erano fondati: infatti, nascosti in un cassetto, hanno trovato 15 grammi di cocaina purissima, pronta per essere spacciata. L’uomo, già  noto alle forze dell’ordine per via dei suoi trascorsi con la giustizia, è stato arrestato e, questa mattina sarà processato con rito direttissimo nelle aule del Tribunale di Ostia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infernetto: autista di giorno e spacciatore di notte. Aveva 15grammi di cocaina

RomaToday è in caricamento