rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Infernetto Castel Fusano / Via della Cacciuta

Antenne selvagge, ne spunta un'altra all'Infernetto. Cittadini preoccupati

Mentre in Camera di Consiglio il Tar sta decidendo il destino dell'antenna posizionata sullo schermo dell'ex drive in in via Senofane

Non si può mai stare tranquilli. La questione antenne selvagge, infatti, continua a tenere banco. La notizia la riporta Ostia TV che sottolinea come a poco più di cento metri al di la della via Cristoforo Colombo, nel quartiere Infernetto, sia spuntata un'altra antenna in via Laces, traversa di via Cacciuta.

Il tutto ad una settimana dall'approvazione da parte del X Municipio  di un documento dove si richiede al Campidoglio di bloccare le installazioni in corso e quelle future sul territorio. Almeno fino a quando non sia stato effettuato un nuovo piano di mappatura e localizzazione degli impianti presenti. 

Nel frattempo in Camera di Consiglio il Tar sta decidendo il destino dell'antenna posizionata sullo schermo dell'Ex Drive In in via Senofane. I cittadini rivelano di aver fatto un esposto ai vigili urbani che recatosi sul posto hanno constatato che la documentazione era in regola, ma "solo perchè ottenuta dal comune con il silenzio assenso" sottolineano i residenti di zona. L'antenna, alta 23 metri, è stata collocata ad una distanza inferiore di 70 metri dalla prima abitazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenne selvagge, ne spunta un'altra all'Infernetto. Cittadini preoccupati

RomaToday è in caricamento