menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostia bussa alla Regione: "Con emergenza Covid, servono fondi per migliorare le spiagge libere"

L'amministrazione locale ha chiesto finanziamenti per la ricostruzione delle spiagge libere erose dalle mareggiate

Ostia inizia a pensare all'estate, un'altra che sarà segnata dal Coronvirus ecco perché il X Municipio si è rivolto alla XII Commissione della Regione Lazio chiedento interventi e fondi per le spiagge libere necessari per la partenza della prossima stagione balneare. 

Il timore è che il Covid-19, come l'anno scorso, possa riversare più persone sugli arenili liberi. Per questo motivo il Decimo Municipio si vuole attrezzare al meglio per rispondere a questa prevedibile maggiorazione di richiesta sia di spazi che di servizi.

A tal proposito, il presidente della Commissione Ambiente Territorio e Sicurezza del Decimo Municipio Francesco Vitolo ha affermato: "Se la prospettiva risulta da una parte positiva, di contro, ripropone la sfida vissuta lo scorso anno per una corretta ed efficace gestione degli afflussi al fine di evitare assembramenti".

"Per questo motivo sono stati richiesti interventi di sostegno economico in ambito Covid-19 per il sostegno ai comuni costieri tenuti ad organizzare nuove e impegnative attività per il controllo e il contingentamento della fruizione delle spiagge libere", conclude il consigliere grillino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento