Domenica, 13 Giugno 2021
Ostia

Ostia, 'I disabili incontrano il mare': Alemanno taglia il nastro

Venti cittadini diversamente abili potranno godere ogni giorno del mare di Ostia grazie ai volontari dell'associazione e alle attrezzature della spiaggia Ondanomala

Portare in spiaggia chi normalmente non può andarci. Torna a Ostia, per il secondo anno consecutivo, il progetto 'I disabili incontrano il mare', promosso da Roma Capitale, dal XIII Municipio e dall'Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes. Per tutto il mese di luglio, grazie all'impiego di 60 volontari e 3 mezzi attrezzati Unitalsi, 20 disabili al giorno potranno trascorrere una giornata al mare nella spiaggia attrezzata e priva di barriere architettoniche Onda Anomala di Ostia. 

L’iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, prevede l’accompagnamento, per tre volte alla settimana, da parte dei volontari dell’Unitalsi dei disabili di Roma per far trascorrere loro una giornata al mare. All’appuntamento di questa mattina ha preso parte il Sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno. ''Il rapporto tra Roma Capitale e l'Unitalsi - ha detto il sindaco di Roma Gianni Alemanno - si è ormai consolidato grazie ai giovani, che saranno protagonisti anche di questo servizio a favore della città, ma anche attraverso lo sportello per disabili ‘Roma per tutti’. Per questo credo che occorra sempre più investire nella formazione e nell'educazione alla carità delle giovani generazioni. Questa è la vera sfida per cambiare il volto della nostra città''

''Una bella iniziativa – ha spiegato Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – che non potevamo non ripetere. Sarà un’altra stagione da poter trascorrere sulle spiagge di Ostia, nell’ottica di un mare sempre più accessibile a tutti. Ringrazio il Sindaco Alemanno per aver supportato nuovamente questa iniziativa, e l’intera giunta del XIII Municipio, presente questa mattina''. ''Un mare senza barriere  - ha aggiunto Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio – è quello che vogliamo. Proprio per portare avanti questo principio stiamo lavorando per stipulare un accordo che prevede l’abbattimento delle barriere architettoniche e non solo sulle spiagge''.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, 'I disabili incontrano il mare': Alemanno taglia il nastro

RomaToday è in caricamento