Ostia Ostia / Viale del Sommergibile, 11

Ostia, ragazzi disabili imparano a fare i barman in struttura confiscata alla mafia

I ragazzi hanno iniziato nei giorni scorsi a frequentare il corso di Anffas Ostia Onlus presso l'Agenzia Lavoro per le persone con disabilità, in una struttura confiscata alla mafia

Ad Ostia è iniziato il pirmo corso per barman rivolto a ragazzi disabili e organizzato dall'Anffas Ostia Onlus nell'ambito di una serie di iniziative formative che si svolgono in uno stabile confiscato alla mafia nel X Municipio

Il corso è iniziato a novembere e terminerà il 22 dicembre. Siamo al giro di boa. I ragazzi, dopo una parte teorica che li aiuterà a diventare diventare baristi e banchisti bar, riceveranno un attestato di merito. Seguirà, poi, un tirocinio della durata di circa un mese. 

I giovani, quattro ragazzi e due ragazza tra i 17 e i 30 anni, impareranno a fare un caffè, conoscere la miscela, utilizzare la lavastoviglie, servire un thè, montare il latte per il cappuccino e fare cocktail sia alcolici.

L'obiettivo, fa sapere l'Anffas di Ostia, è formare personale qualificato e arrivare a un inserimento lavorativo stabile, come peraltro previsto dalla legge 68/99 sulle "orme per il diritto al lavoro dei disabili". 

Ostia, ragazzi disabili imparano a fare i barman

Il corso si sviluppa in uno stabile confiscato alla mafia nel X Municipio e divenuta sede di una serie di corsi di formazione gestiti dalla Onlus. L'iniziativa è supportata dall'Agenzia Lavoro per le persone con disabilità dell'associazione. 

"Grazie a Matrici Ecologiche - sottolinea Patrizia Trivellato, assistente sociale e referente per l'agenzia lavoro -, studio condotto da Anffas su 1298 persone con disabilità intellettiva e relazionale, oggi sappiamo che chi svolge attività lavorative conduce livelli di vita significativamente migliori rispetto a chi non ne ha. Tutto ciò che stiamo facendo non mira solo a ottenere un contratto di lavoro, ma a creare le condizioni affinché i ragazzi siano una risorsa per sé e per le imprese che li assumeranno, al pari di ogni lavoratore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, ragazzi disabili imparano a fare i barman in struttura confiscata alla mafia

RomaToday è in caricamento