OstiaToday

Chiusura nidi comunali, Schneider: "Garantire il servizio anche a luglio"

L'esponente Pd parla sull'approvazione della mozione con la quale il consiglio del X Municipio chiede a Roma Capitale di continuare a garantire il servizio educativo dei nidi comunali anche nel mese di luglio

Il consiglio del X Municipio ha approvato una mozione proposta dalla commissione Scuola e condivisa dalla commissione delle Elette in merito al servizio educativo offerto dai nidi comunali nel mese di luglio. Soltanto pochi giorni fa, i genitori sono stati informati che, a causa della chiusura delle strutture pubbliche, i loro figli verranno ospitati nei nidi privati convenzionati. La decisione presenta una serie di criticità. 

"Innanzitutto, si interrompe la continuità del percorso educativo: bambini molto piccoli si troveranno di colpo in nuovi ambienti, con educatrici e compagni sconosciuti. - spiega Monica Schneider, Presidente Commissione Elette del X Municipio - Le famiglie dovranno affrontare disagi logistici ed economici dovuti agli spostamenti forzati: in particolare, ad Ostia non esistono strutture convenzionate e i genitori tutte le mattine saranno costretti a portare i loro figli ad Acilia, Dragona e Infernetto. Potrebbero poi verificarsi problemi con l'assistenza ai bambini diversamente abili". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E infine, viene negata la possibilità di lavorare alle educatrici precarie che già conoscono i bambini e le loro famiglie. "La decisione è discutibile sia nella sostanza che nella forma, visto che è stata comunicata in maniera intempestiva, scatenando una vera e propria “corsa al posto” secondo il criterio del “chi prima arriva, meglio alloggia”. Per questo, il consiglio del X Municipio ha impegnato il presidente Tassone e la Giunta ad attivarsi con urgenza presso il sindaco di Roma affinché il provvedimento venga annullato, garantendo il servizio educativo pubblico e di qualità anche nel mese di luglio", conclude l'esponente del Pd. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento