Venerdì, 24 Settembre 2021
Ostia

Ostia, mancano infermieri: chiuso temporaneamente un reparto del Grassi

Fino al 18 luglio sarà chiusa l'attività alla week surgery, reparto che accoglie fino a 24 pazienti nell'area chirurgica. Si replica quanto avvenuto alla fine di giugno al Cpo

Mancano gli infermieri e, per due settimane, resterà chiuso un intero reparto dell'ospedale Grassi di Ostia. Lo ha deciso la Asl Roma 3, che ha quindi rinviato a settembre gli interventi programmati. A finire sotto chiave, almeno fino al 18 luglio, è il reparto di 'week surgery', dell'area chirurgica del nosocomio lidense.

Il reparto, solitamente, può ospitare fino a 24 pazienti assistiti. Il ricovero nel reparto di 'week surgery' è previsto per quei pazienti nei quali il trattamento chirurgico della propria patologia non richieda una degenza della durata superiore a cinque giorni. 

Il ricovero avviene dal lunedì al giovedì e la dimissione di tutti i pazienti ricoverati viene fatta entro il venerdì. La mancanza di personale dell'ospedale Grassi ha già determinato, in radiologia, la sospensione di tac e risonanza magnetica

A giugno a chiudere era stato uno dei reparti del Centro Paraplegici Ostia di viale Vega. A determinare la decisione, l'impossibilità di sostituire gli infermieri in ferie durante la stagione estiva.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, mancano infermieri: chiuso temporaneamente un reparto del Grassi

RomaToday è in caricamento