rotate-mobile
Ostia

Elezioni Municipio X: chi è Monica Picca, candidata presidente per la coalizione di centrodestra

Monica Picca, leghista, ci riprova, e dopo la sconfitta al ballottaggio con Giuliana Di Pillo del 2017 si ripresenta come candidata del centrodestra

Monica Picca si presenta alle elezioni amministrative del 3-4 ottobre 2021 come candidata presidente  del X Municipio sostenuta da Lega Salvini Premier, Lista Civica Michetti Sindaco, Giorgia Meloni Fratelli d’Italia, Rinascimento Sgarbi, Civica Picca Presidente e Forza Italia.

Classe ’71, è laureata in Lettere con specializzazione storico-artistica all’università di Roma Tre e ha firmato diverse monografie di arte, insegnando per 24 anni nel territorio. La politica, racconta, è entrata nella sua vita per la passione tramandata dalla famiglia “e per esercitare una mia rivincita personale. Sono approdata in Lega Salvini Premier sposandone il grande progetto politico e diventatandone la rappresentante territoriale”.

Picca si era già candidata come presidente del X Municipio alle elezioni del 2017, uscendo sconfitta al ballottaggio da Giuliana Di Pillo del Movimento 5 Stelle, e si ripresenta a queste elezioni ancora una volta come candidata della coalizione di centrodestra sfidando questa volta il successore di Di Pillo, Alessandro Ieva.

“Ho un lavoro che amo e non ho mai guadagnato con la mia attività politica. Sono una donna che viene dal popolo e col popolo vive. La mia professione mi ha portato a confrontarmi con tutte le classi e gli elementi del tessuto sociale, e questa considero la mia più grande forza. Considero i più deboli al primo posto, e per me politica è anche sinonimo di battaglia sociale. La mia educazione non chiude, e non chiuderà mai, le porte alla determinazione e alla caparbietà di cui vado orgogliosa”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Municipio X: chi è Monica Picca, candidata presidente per la coalizione di centrodestra

RomaToday è in caricamento