OstiaToday

Axa, il centro commerciale Eschilo riprende vita dopo l'incendio

Solo un'ala attende ancora la bonifica e la piena agibilità. Lo scorso 23 dicembre le fiamme distrussero gran parte del centro commerciale di via Eschilo

Sono passati quasi due mesi e la ferita è ancora aperta. Ma i commercianti del centro Eschilo non si sono dati pervinti e nel week end hanno alzato le saracinesche per dar di nuovo vita all'area commerciale di via Eschilo 72.

L'incendio dello scorso 23 dicembre, infatti, aveva messo in ginocchio 50 attività. Le fiamme erano partite dal centro estetico Mami Nails, al secondo piano della struttura. Il magistrato, subito dopo il rogo, sequestrò l'area interessata: 8 negozi in tutto. E' quella la parte del centro Eschilo che è ancora in attesa della perizia che dovrà dichiarare la stabilità e l'agibilità.

Per 23 attività che non sono rimaste coinvolte dal rogo e 15 che hanno pochi danni la via è stata più breve. I commercianti. da inizio febbraio, pian piano sono riusciti a riaprire avviando in ritardo i saldi per puntare così sulle vendite di questo periodo e un incasso che, almeno in parte, potrebbe restituire un po' di serenità a chi ha già perso molto.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento