OstiaToday

Delibera di Piccola Palocco: vincono i cittadini. Nuova idea di sviluppo per il Municipio X

La proposta di delibera per l'urbanizzazione di Piccola Palocco è stata accantonata ufficialmente dal consiglio comunale: è una vittoria della partecipazione dei cittadini

Ieri si è messo un punto, che ci auguriamo definitivo, all'incubo cemento di questa città. "La partecipazione dei cittadini, delle associazioni e dei comitati insieme all'impegno costante nostro e di tutte le opposizioni ha messo alle strette l'amministrazione Alemanno che non è riuscita a chiudere questa stagione con il bottino che si era prefissato.  Sono davvero felice e orgoglioso che sul nostro territorio il Comitato di comitati NO Piccola Palocco abbia avuto la meglio sugli interessi speculativi. Ha vinto il lavoro di squadra, hanno vinto la democrazia e la politica dell'ascolto e della legalità".

Andrea Storri del PD del X Municipio (ex XIII), commenta soddisfato la mancata approvazione dalla delibera per la Piccola Palocco che avrebbe riversato 190 mila metri cubi di cemento di compensazioni edificatorie per la cancellazione di diritti edificatori a Casal Giudeo e Ponte Fusano dove il nuovo Prg ha stabilito che non si può costruire. La proposta di delibera per l'urbanizzazione di piccola palocco è stata accontonata ufficialmente dal consiglio comunale: è una vittoria della partecipazione dei cittadini.

"Ci siamo impegnati con tutte le nostre forze a livello municipale, comunale e regionale perché questa vicenda avesse l'attenzione e l'esito che meritava. - spiega Storri - E lo abbiamo fatto in primo luogo nell'interesse diretto degli abitanti della zona, per scongiurare i pericoli più immediati legati al dissesto idrogeologico e alla drammatica situazione della mobilità che caratterizza questo municipio. Ma ci tengo a precisare che il senso più ampio di questa battaglia è nel nostro dissenso nei confronti di una concezione distorta, quando non del tutto assente, del bene comune e della pianificazione territoriale portata avanti in questi ultimi anni dalla politica di centro-destra.
Il nostro obbiettivo è ridare energia e futuro al nostro Municipio e alla nostra città". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CdQ Casalpalocco, Comitato Amici della Madonnetta, comitato NO Piccola Palocco, Palocconline e altri gruppi di cittadini si sono battuti per non consentire la riuscita di una delibera che avrebbe portato altro cemento sul territorio. "Riteniamo sia prioritario adesso concentrarci sul miglioramento dei servizi, l'attenzione all'ambiente, la rivalutazione delle nostre risorse culturali, naturalistiche e imprenditoriali. In questa visione la speculazione edilizia, in qualunque modo mascherata, non trova spazio, né ragion d'essere. Possiamo progettare un Municipio X diverso da quello che ci hanno prospettato finora e con la partecipazione di tutti. Per rispetto delle generazioni future alle quali abbiamo il dovere di lasciare in eredità opportunità e speranze e non solo dissesto e cemento". Conclude Andrea Storri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento