OstiaToday

Pedalata Mare Tevere: una pedalata per promuovere ciclabile da Palocco al fiume

La biciclettata, gratuita e aperta a tutti, si snoderà attraverso un percorso ideale, interamente svincolato dalla mobilità veicolare, che consentirebbe un collegamento diretto tra il mare ed il fiume Tevere

Una biciclettata per promuovere l'idea di una ciclabile da Casal Palocco al fiume Tevere. E' questa l'intento del Coordinamento dei Comitati Entroterra X Municipio e di Ostia in Bici, che per domenica 30 Aprile, in collaborazione con Agisco, Humus Sapiens e la Ciclofficina Popolare Acilia daranno il via alla 'Pedalata Mare Tevere 2017', una passeggiata in bicicletta, per mettere in risalto le potenzialità funzionali e fruitive dei corridoi ecologici del territorio quali risorse essenziali per favorire la mobilità ciclopedonale del territorio in sintonia con i valori storico-archeologico e naturalistici del posto.

La biciclettata, gratuita e aperta a tutti, si snoderà attraverso un percorso ideale, interamente svincolato dalla mobilità veicolare, che consentirebbe un collegamento diretto  tra il mare ed il fiume Tevere.

Un percorso, a oggi solo parzialmente fruibile, che garantirebbe il collegamento delle aree verdi urbane con i quartieri e i grandi sistemi ambientali (Riserva Statale del litorale romano, Pineta di Castel Porziano) e che attraverso la realizzazione di infrastrutture eco-sostenibili (sovrappasso ciclopedonale e approdo fluviale a basso impatto ambientale) permetterebbe l’attraversamento delle principali arterie stradali e del fiume Tevere.

L'evento si svolgerà nel corso di tutta la giornata. Durante la mattinata la pedalata, che partirà alle 10 dalle Terrazze in via Casalpalocco, attraverserà i quartieri di Palocco, Madonnetta e Acilia Sud. Dopo una pausa pranzo presso il Centro Sociale Sportivo di Dragona, in via della Corsesca 1 (pista di pattinaggio) con attività culturali a cura delle associazioni Agisco e Humus Sapiens, la pedalata riprenderà nell’area storico-naturalistica posta tra Dragona e Dragoncello, attraversando un corridoio naturale importante per l'equilibrio ambientale dell'area e fermandosi per delle tappe storico-naturalistiche curate dai volontari in Servizio Civile Nazionale di Agisco. La pedalata si concluderà alle 16 nel sito della Porta del Parco di Ficana-Monte Cugno.

Per chi avesse problemi con la propria bicicletta o ne fosse sprovvisto, la Ciclofficina Popolare Acilia metterà a disposizione la sua professionalità con indicazioni sulla manutenzione e la cura della propria bici, allestendo anche un’asta di biciclette sabato 29 Aprile dalle 9 alle 12 presso il centro Sociale Sportivo di Dragona.

Per chi fosse interessato a partecipare è gradita la prenotazione al numero 366.1357921 e sull'evento Facebook creato appositamente. Sarà ad ogni modo possibile seguire in diretta l'evento sulla pagina Facebook @sullaviaostiense.

Per maggiori informazioni e prenotazioni:

Telefono: 366.1357921

Pagine Facebook:  Coordinamento Comitati RM X ex XIII; @agiscoinrete; @humus.sapiens.9; @CiclofficinaAcilia

Gruppo Facebook: Ostia in bici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento