Mercoledì, 23 Giugno 2021
Casal palocco Acilia / Via Giuseppe Viner

Mimose e cento "alberi per il futuro": così rinascono le aree verdi abbandonate

La piantumazione all'Axa Malafede e a Macchia Palocco, Di Pillo: "Fondamentale per educazione a rispetto ambiente"

Le aree verdi abbandonate dell'Axa Malafede e di Macchia Palocco tornano a vivere grazie all’iniziativa “Alberi per il futuro” con la quale l’amministrazione municipale ha aderito alla Giornata Mondiale della natura.

Alberi per il futuro in Municipio X

Cento i nuovi alberi piantati e tra questi, due mimose, nel parco di via Viner al quartiere Axa-Malafede e in via Francesco Gesualdi a Macchia Palocco. 

Numerose le persone intervenute, grandi e piccini, entusiasti e “armati” di rastrelli e vanghe, che hanno preso parte all’iniziativa: presenti anche la Presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo, l’assessore all’Ambiente, Territorio e Sicurezza, Alessandro Ieva, oltre a volontari e giardinieri che a loro volta hanno aiutato nella piantumazione.

Recuperate due aree verdi abbandonate 

“Con questa giornata diamo il via ad una serie di interventi all’insegna del verde e del decoro urbano - ha commentato l’assessore Ieva - interventi partecipati in quanto, come abbiamo visto oggi, saranno proprio i residenti a prendere parte attivamente alla cura e alla tutela delle piante messe a dimora”. 
 
“Anche in questo modo - ha aggiunto la minisindaca Di Pillo - intendiamo dare un segnale positivo coinvolgendo scuole e residenti del territorio per una iniziativa che guarda al futuro. Il recupero di aree verdi abbandonate contribuisce inoltre anche ad educare i più giovani al rispetto dell’ambiente”.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mimose e cento "alberi per il futuro": così rinascono le aree verdi abbandonate

RomaToday è in caricamento