OstiaToday

Casal Palocco, cittadini chiedono attraversamenti pedonali sulla Cristoforo Colombo

Il collettivo nato dopo la tragedia che ha colpito Lorenzo Greco e la sua famiglia si incontrerà oggi a Palocco

Il Collettivo Lorenzo Greco insiste e richiede a gran voce gli attraversamenti pedonali sulla via Cristoforo Colombo. Il gruppo è composto da giovani, genitori e membri del comitato di quartiere del X Municipio di Roma che in seguito al tragico incidente avvenuto questo Capodanno in cui ha perso la vita Lorenzo Greco ha deciso di riunirsi in assemblea per discutere sul tema dell'attraversabilità della Colombo, della sicurezza e del trasporto pubblico e per chiedere alle autorità competenti un immediata messa in sicurezza della via facendo degli attraversamenti pedonali ai vari incroci che dividono Infernetto e CasalPalocco. 

Ieri alcuni ragazzi del Collettivo Lorenzo Greco hanno affisso due striscioni all'incrocio della Cristoforo Colombo e via di Casalpalocco: 'Attraversamenti pedonali subito' e 'Vogliamo sicurezza non grandi opere'. "Abbiamo fatto quest'azione perché vogliamo far capire alle istituzioni che la nostra sicurezza è una priorità e pertanto vogliamo che vengano realizzati immediatamente degli attraversamenti pedonali" dice Federico , membro del Collettivo che preannuncia che oggi alle ore 17.30 si terrà un'importante assemblea sulla mobilità all'Aris Garden Hotel. 

"Crediamo che sia fondamentale essere presenti per far sentire la nostra voce e per far sì che i nostri messaggi si traducano in breve tempo in soluzioni concrete e non si riducano alle solite sterili promesse dei partiti di turno". Concludono dal Collettivo che rinnovano l'appuntamento per oggi in via Aristofane, 101 a Casal Palocco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento