rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Ostia

Ostia: Ferrara elogia Zagor e Audrey, i cani-bagnino eroi che hanno salvato due minorenni

Il capogruppo del M5S: "Ai nostri due amici eroi a quattro-zampe e agli operatori della SICS va tutta la nostra immensa gratitudine"

Stanno spopolando Zagor e Audrey i due cani bagnino che ad Ostia Ponente hanno salvato due adolescenti. I due ragazzi si trovavano a ben 100 metri dalla riva, con il mare agitato e in completa balia delle onde. Uno dei due aveva addirittura un piede rimasto incastrato negli scogli e a momenti sarebbe stato risucchiato dalla forte corrente. 

Alcuni bagnanti hanno segnalato la difficoltà agli operatori della Scuola Italiana Cani Salvataggio (SICS), che sono immediatamente intervenuti in soccorso dei natanti in pericolo con le due Unità Cinofile appositamente addestrate, Zagor e Audrey, due simpatici cagnoloni entrambi di razza Golden Retriever.

Ad omaggiarli, oggi, anche Paolo Ferrara, capogruppo capitolino del M5S: "Ai nostri due amici eroi a quattro-zampe (componenti di un gruppo di ben dieci unità cinofile attive sul litorale) e agli operatori della SICS quotidianamente impegnati nelle attività di formazione e addestramento per il salvataggio va tutta la nostra immensa gratitudine". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia: Ferrara elogia Zagor e Audrey, i cani-bagnino eroi che hanno salvato due minorenni

RomaToday è in caricamento