Ostia

Ostia, nuoto: Pellegrini campionessa in stile libero

La campionessa azzurra conferma il suo stato di grazia: "Non sono mai stata così felice". Il suo Circolo Canottieri Aniene, in 1'40" 76 centesimi, fa registrare il record italiano in vasca corta con la 4x50

Federica Pellegrini festeggia il complenno nell'unica maniera che conosce: vincendo. La terza sessione di gara è iniziata con l'omaggio floreale della Federazione Italiana Nuoto alla Pellegrini che oggi compie 23 anni e si regala il record italiano in vasca corta di staffetta con la 4x50 stile libero conquistato dal suo club, Circolo Canottieri Aniene, in 1'40" 76 centesimi, la Pellegrini saluta i suoi fans e si prepara per le vacanze. "Ora abbiamo concluso la stagione nel migliore dei modi - ha detto la 'divina' prima di lasciare Ostia - ed ora mi godrò le meritate vacanze". Questa mattina la campionessa olimpica e mondiale ha vinto anche una gara individuale, l'unica sostenuta ad Ostia, i 400 stile libero in 4'00"54  concludendo con quasi mezza vasca di vantaggio sulla De Memme e sulla Nesti. "Sono molto contenta - ha commentato la Pellegrini - e buone vacanze a tutti". E se il pensiero più immediato, per ora, è la festa di stasera per i 23 anni, organizzata in un locale di Via Veneto. "Il primo a farmi gli auguri è stato mio padre mi ha chiamato a mezzanotte ed un minuto. Sono molto felice, sono serena come mai prima. Sono cresciuta, riesco a capire bene negatività e positività di alcune cose che prima non riuscivo a identificare e controllare. Cambiamenti nella vita sentimentale? Non mi sento sbalestrata. Dispiace che finisca una storia dopo 3 anni e mezzo, ma è stata una decisione presa valutando molto attentamente tutto. Sia dentro l'acqua che fuori sono serena". La Pellegrini, però, non cambia solo fidanzato ma anche allenatore. "Mi dispiace per come si sia interrotto il rapporto con Philippe Lucas. Con me non ha parlato, ha parlato solo con la federazione, io mi ero messa in gioco per lui fin dal primo incontro. Dovremo sentirci, almeno per chiarirci. Io resterò comunque a Verona e farò molti collegiali con la Nazionale", ha concluso la pluricampionessa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, nuoto: Pellegrini campionessa in stile libero

RomaToday è in caricamento