Venerdì, 25 Giugno 2021
Ostia Acilia / Via Antonio Fantosati

Acilia, amianto e discarica abusiva: i cittadini hanno paura

I cittadini dell'Associazione "Villaggio Africa" hanno inoltrato alle autorità competenti un esposto per segnalare la sospetta presenza di amianto nel terreno di proprietà comunale sito nel XIII Municipio di Roma Capitale

Degrado, discarica ma sopratutto paura di presenza di amianto. Sono questi gli allarmi che lanciano i cittadini dell'Associazione "Villaggio Africa"  che hanno inoltrato alle autorità competenti un esposto per segnalare la sospetta presenza di amianto nel terreno di proprietà comunale sito nel XIII Municipio di Roma Capitale, in Viale dei Romagnoli, tra Via Antonio Fantosati e Via Fra' Andrea di Giovanni, poco distante dalle abitazioni e proprio adiacente il marciapiede adibito al pubblico passaggio. Il materiale si presenta a vista in pessimo stato conservativo, con evidenti rotture e sfaldamenti, ed esposto agli agenti atmosferici. "Questa situazione mette a disagio tutti noi, abbiamo paura dell'amianto", dice Paolo.

A ciò si devono aggiungere anche numerosi rifiuti di varia natura che nessuno mai si è preoccupato di far rimuovere, tanto che tale sito, in attesa  dell'abbattimento di due manufatti abusivi e del ripristino dello stato dei luoghi fin dal 15/3/2002 (Determinazione Dirigenziale n° 514 del XIII Municipio di Roma Capitale ndr), è oramai adibito a discarica nonché a rifugio per sbandati. Tale situazione, oltre a pregiudicare il decoro cittadino, crea un gravissimo allarme nella popolazione per il pericolo che incombe sui residenti e coloro che si trovano a passare da quelle parti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acilia, amianto e discarica abusiva: i cittadini hanno paura

RomaToday è in caricamento