OstiaToday

Ostia in lutto, è morto Alberto Vicini: è stato fondatore dei Lions Roma Mare

La presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo: "Un uomo da sempre impegnato in campo sociale"

E' morto ad Ostia Alberto Vinci, fondatore dei Lions Roma Mare e sempre in prima linea nel volontariato cittadino. Aveva 71 anni, da un anno aveva scoperto di essere ammalato, ma la sua vita era il volontariato ed è rimasto al suo posto fino alla settimana scorsa.

Per venti anni aveva diretto la filiale della Banca Nazionale dell'Agricoltura all'interno del palazzo Ascom sul lungomare e poi si era trasferito alla sede di Acilia della BNA. Lascia la moglie e due figli.

"Apprendo con profondo dolore della scomparsa di Alberto Vinci, da sempre impegnato in campo sociale, tra i fondatori del Lions Club Roma Mare, componente della Consulta del Volontariato e recentemente, nel corso della pandemia, di nuovo impegnato in prima linea per portare generi di conforto alle persone bisognose. Una figura dalla quale prendere esempio e che mancherà all'intero territorio. A nome mio personale, della Giunta e dell'intera Amministrazione del Municipio X,  esprimo vivo cordoglio alla sua famiglia", commenta la Presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo in una nota stampa.

Cordoglio espresso anche dalla  Consigliera del X Municipio e Vice Presidente del Consiglio Mariacristina Masi: "Siamo rimasti sconcertati e abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Alberto Vinci con immenso dolore. Un combattente che fino all'ultimo momento ha posto in primo piano il bene della collettività e l'aiuto ai più deboli. Persona di spicco e di grande valore, per tanti anni attivo nell'associazionismo del territorio, già Presidente dei Lions e promotore di diverse iniziative di beneficenza. Presente per anni presso i locali di Piazza Capelvenere ad Acilia, è stato un punto di riferimento per tanti cittadini e rimarrà nel cuore di tutti noi. La nostra vicinanza alla moglie Patrizia e a tutta la famiglia. Che il ricordo di Alberto possa essere esempio per tanti giovani, affinché si abbandoni l'egoismo imperante in cui sembra sprofondare la nostra società e si riscopra l'importanza della solidarietà e dell'incontro con l'altro".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento