Acilia via Macchia Saponara

Acilia, rapinano supermercato armati di coltello: arrestati

I carabinieri della Stazione di Acilia hanno arrestato due pregiudicati romani con l’accusa di "rapina aggravata in concorso". I due sono stati arrestati nel quartiere di San Giorgio

B.F. 51enne e D.F. di 46 anni, sono stati sorpresi a rubare in un supermercato di via Macchia Saponara dove, per portare a termine una rapina, hanno minacciato il direttore con un coltello. Successivamente sono fuggiti dileguandosi per le vie limitrofe. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Acilia che, dopo aver ascoltato i testimoni e osservato attentamente le immagini estrapolate dal sistema di video sorveglianza installato nel supermercato, hanno riconosciuto i due malfattori; dopo circa un’ora di accurate ricerche, i due sono stati rintracciati e arrestati con l’accusa di "rapina aggravata in concorso" dinanzi ad un bar nel quartiere San Giorgio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acilia, rapinano supermercato armati di coltello: arrestati

RomaToday è in caricamento