OstiaToday

Rapina al supermercato: minacciano cassiera armati di pistola e si fanno aprire la cassaforte

Il colpo messo a segno al Carrefour di Dragoncello. Indaga la polizia

Via Ottone Fattiboni 117

Si è trovata davanti una pistola e due rapinatori che la minacciavano. A rimanere sotto choc la cassiera di un supermercato a Dragoncello preso di mira da una coppia di banditi nel pomeriggio di martedì 20 agosto. 

I due rapinatori, con i caschi ed i volti travisati, sono entrati pistole in pugno al Carrefour di via Ottone Fattiboni intorno alle 18:30 di martedì. Puntata la cassiera l'hanno minacciata con le armi e si sono fatti aprire la cassaforte. 

Rapinati circa 1000 euro i due sono poi fuggiti a bordo di uno scooter. Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Ostia di polizia. Nessuno è rimasto ferito. Ascoltati i testimoni è cominciata una battuta di ricerca nella zona dei due malviventi, al momento senza esito positivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento