OstiaToday

Ex Punto Verde Qualità “Madonnetta”: il Comune è a caccia di idee per riqualificare l’area

Lanciata una consultazione preliminare per stabilire come riqualificare il parco di Acilia e gli immobili ospita. Seguirà un bando per l’assegnazione dei 200mila metri quadrati della Madonnetta

L'ex Pvq prima degli atti vandalici

E’ partita la consultazione pubblica sull’ex Punto Verde Qualità La Madonnetta. Per 120 giorni, a partire dal 26 ottobre 2020, cittadini, comitati, associazioni e aziende, possono avanzare delle proposte per riqualificare i 200mila metri quadrati dell’ex PVQ.

Il punto verde qualità la Madonnetta

Situato nel quadrante sud ovest della Capitale, tra la via Ostiense la via Cristoforo Colombo, l’ex Punto Verde Qualità del Municipio X occupa una lunga superficie a ridosso della nuova centralità urbana Acilia Madonnetta. All’interno dello spazio, diviso in otto lotti, sono presenti numerosi immobili. Oltre all’impiantistica sportive, consistenti in piscine, palestre, campi da tennis, calciotto, calcio a 5 e beach volley, nei 20 ettari di superficie erano presenti anche dei casali, destinati ad ospitare servizi pubblici e spazi ludici per i bambini.

Una superficie di proprietà comunale

Con il passare degli anni il complesso, ripetutamente vandalizzato, ha subito anche numerosi incendi. Come tutti i punti verde qualità è però realizzato su un’area di proprietà comunale, che era stata oggetto di una specifica convenzione, ormai venuta meno. Per questo, com’è accaduto anche per la cosiddetta Città del Rugby di Spinaceto, l’amministrazione capitolina ha deciso di avviare un processo di consultazione pubblica al termine della quale, verrà predisposto un bando.

La consultazione cittadina

“Prosegue il nostro lavoro volto alla valorizzazione degli immobili e degli spazi di Roma Capitale attualmente in disuso, sottoutilizzati e in stato di abbandono. Il tutto nell'ottica della massima partecipazione e trasparenza amministrativa -  ha dichiarato Francesco Ardu, il presidente della commissione Patrimonio di Roma Capitale - L'obiettivo di questa Amministrazione è quello di restituire ai romani una serie di beni ingiustamente sottratti alla comunità a causa dell'incuria o dell'inerzia delle passate gestione”. Le proposte di riqualificazione devono essere inoltrate al Dipartimento Patrimonio e Politiche Abitative che ha predisposto, sul sito di Roma Capitale, le informazioni necessarie per consentire, alle varie realtà interessate, di avanzare la propria proposta progettuale.

Cosa sono i Punti Verde Qualità

I Pvq sono aree verdi di proprietà di Roma Capitale, che l'amministrazione ha lasciato in concessione ai privati, senza alcun bando di gara, per trentatre anni. Gli imprenditori, in cambio della manutenzione del verde, potevano così avviare delle attività commerciali. Per farle partire, queste società private- spesso con solo 10mila euro di capitale sociale - hanno potuto disporre di prestiti milionari. II Comune infatti si è impegnato con due istituti di credito, garantendo il 95% degli importi necessari per realizzare tali impianti.  Complessivamente l'operazione, condotta a cavallo delle amministrazioni Veltroni e Alemanno, ha portato il Comune di Roma a concedere fidejussioni per oltre 390 milioni di euro. Un investimento fallimentare che ha creato un debito monstre il cui investimento, nel caso del PVQ Città del Rugby, è sotto gli occhi di tutti.“

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento