OstiaToday

Piano freddo: secondo giorno di accoglienza ad Acilia per le persone senza fissa dimora

Grazie al tam tam con le associazioni di volontariato, è stato possibile dare ieri sera dare una prima accoglienza ad alcune persone che viceversa avrebbero dormito in strada

Prosegue l’opera di accoglienza da parte del Municipio X delle persone senza fissa dimora. La macchina amministrativa e logistica si era già messa all’opera dalla metà di dicembre, grazie al contatto avviato con le associazioni di volontariato quali Caritas, San Carlo da Sezze e Comunità di Sant'Egidio ed inoltre con il prezioso supporto della Croce Rossa.

Con il forte brusco abbassamento delle temperature, l’Amministrazione municipale ha ritenuto opportuno aprire la struttura di piazza Capelvenere con un giorno di anticipo.

Proprio grazie al tam tam con le associazioni di volontariato, pur se nell’immediatezza dell’iniziativa, è stato possibile dare ieri sera dare una prima accoglienza ad alcune persone che viceversa avrebbero dormito in strada.

Nella struttura di piazza Capelvenere, aperta dalle 18.00 alle 9.00 del mattino, è inoltre è possibile portare con sé anche gli amici a quattro zampe. A volte proprio per non abbandonare un cane, prezioso amico, chi vive in strada rinuncia al posto caldo.

Persone con varie situazioni e storie alle spalle come la stessa Presidente Giuliana Di Pillo ha avuto modo di ascoltare ieri sera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quella attivata con tutte le associazioni di volontariato è una rete preziosa - ha affermato la Presidente - un passa parola che soprattutto in queste occasioni si rende particolarmente utile per la salvezza della vita umana e non solo. Chi trova ospitalità in questi giorni trova anche una parola di conforto e speranza per sopravvivere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento