Acilia Acilia / Via Achille Funi

Acilia, comitato di quartiere: "Strade pulite solo per il Sindaco"

"Gli operatori dell'Ama hanno provveduto a pulire la zona solo perché ieri era programmata una visita del sindaco Alemanno", si legge nella nota a firma del comitato di quartiere di Aciia Sud

Cassonetti puliti da una parte, rifiuti che trasbordano dall'altra. A denunciare questa anomalia nel XIII municipio è il comitato di quartiere Acilia Sud. "Gli operatori dell'Ama hanno provveduto a pulire la zona di via Funi perché ieri era programmata una visita del sindaco Gianni Alemmanno presso l'istituto comprensivo Leonori. - spiega Alessandro Meta, presidente del comitato - Il resto delle vie, invece, è stato lasciato nel più completo degrado".

“Le strade sono sporche, mal tenute ed impercorribili a piedi. I cassonetti di via Bepi Romagnoni, via Lilioni e via dei Basaldella vengono svuotati raramente. Il verde pubblico ed il Parco Arcobaleno sono sporchi, con i cestini distrutti, le panchine a pezzi e le recinzioni inesistenti. Ai cittadini di Acilia Sud è impedito differenziare i rifiuti. Ci domandiamo come si possa fare fronte ad una autentica "emergenza rifiuti" con un tale inesistente livello di differenziazione", si legge nella nota del comitato di quartiere. “Diciamo questo con grande indignazione e rabbia soprattutto perchè, proprio oggi, ci è stata recapitata la fattura dell'AMA relativa al primo semestre 2011. Ci domandiamo se sia giusto e corretto chiedere il pagamento per un servizio così scadente”, denuncia il presidente del comitato Meta rivolgendosi direttamente al sindaco Gianni Alemanno in un lettera aperta.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acilia, comitato di quartiere: "Strade pulite solo per il Sindaco"

RomaToday è in caricamento