NomentanoToday

Ztl: da domani si riaccendono i varchi a San Lorenzo

Venerdì toccherà a Trastevere, Monti e Testacco. A San Lorenzo lo stop andrà dalle 21 alle 3 del mattino. Nelle zone del centro stop nei week end dalle 23 alle 3

Tornano la zona a traffico limitato “by night”. Terminata infatti la pausa estiva le zone più calde della movida cittadina tornano off limits

Terminata la pausa estiva, ripartono le zone a traffico limitato "by night". I primi varchi a riaccendersi saranno quelli di San Lorenzo: da mercoledì 2 settembre il quartiere è di nuovo chiuso alle auto da mercoledì a sabato, con il consueto orario: dalle 21 alle 3 del mattino.

Venerdì 4 settembre toccherà poi a tutte le altre: centro storico, Monti, Trastevere e Testaccio. Si tratta in questo caso delle ztl notturne del fine settimana, chiuse il venerdì e il sabato dalle 23 alle 3. Sempre da venerdì 4 marciano di nuovo a pieno regime i mezzi pubblici che portano nelle zone off limits di notte, ovvero le linee 115, 116, 117, 119 e 125. Per Testaccio, il 121 e il 122 vengono ripristinati le sole sere del venerdì e del sabato.

Atac ricorda inoltre il potenziamento nel weekend dei normali mezzi pubblici, per favorire gli spostamenti legati alla movida. Per raggiungere le ztl ci sono, oltre ai bus notturni: il tram 8 (Casaletto – largo Argentina), che nelle notti tra venerdì e sabato e tra sabato e domenica viaggia fino alle 3; e le metro A e B, con gli ultimi convogli in partenza all'1,30 – invece che alle 23,30 – nel fine settimana.

Per le zone a traffico limitato diurne, infine, nessuna novità: sono rimaste in funzione anche ad agosto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento