NomentanoToday

Spunta uno striscione contro l'ex Dogana: "Raggi, Del Bello, non dormiamo da 3 anni"

La protesta dei residenti, costretti a sopportare maratone di musica dal pomeriggio all'alba

"Raggi, Del Bello, non dormiamo da 3 anni". Recita così lo striscione per dire basta ai bassi della tecno provenienti dall'Ex Dogana. Appeso alla facciata di via dello Scalo di San Lorenzo 12, spunta a sorpresa firmato da un gruppo di residenti che da anni ormai porta avanti la sua piccola grande crociata contro la mega discoteca che ogni weekend, e non solo, accoglie migliaia di visitatori da tutta Roma. 

Spazio di oltre 20mila metri quadrati di proprietà della Residenziale Immobiliare 2004 Spa (partecipata al 75 per cento da Cassa Depositi e Prestiti) è affittata a un gruppo di giovani romani che, nella fascia oraria notturna organizza nei locali maratone musicali dall'aperitivo all'alba. Una programmazione che si è scontrata in più occasioni con i residenti del quartiere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dell'estate 2017 una petizione consegnata (senza successo) in Campidoglio e una collaborazione avviata dal comitato di quartiere con i gestori dello spazio. Si è provveduto alla misurazione costante dei decibel raggiunti, per verificare che non oltrepassano i limiti di legge. E, secondo quanto più volte dichiarato dagli organizzatori delle serate, alcune aree sono state insonorizzate. Ma per molti è ancora troppo poco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento