San Lorenzo San Lorenzo / Piazza dell'Immacolata

Operazione antidroga a San Lorenzo: 8 arresti

La Polizia ha effettuato controlli a San Lorenzo per contrastare lo spaccio di droga. Sono finite in manette 8 persone fra cui un minorenne mentre i tossicodipendenti sono stati segnalati come assuntori

Continuano le operazioni antidroga della Polizia nella zona di San Lorenzo. Durante gli ultimi controlli effettuati ieri sera sono finiti in manette 4 spacciatori di nazionalità marocchina sorpresi nei giardini di piazza dell’Immacolata mentre distribuivano confezioni di cellophane contenenti marijuana.

All'arrivo degli agenti coordinati dal dr. Giuseppe Moschitta, insieme al personale del Commissariato San Lorenzo diretto dalla dott.ssa Giovanna Petrocca, gli spacciatori sono scappati cercando di disfarsi della droga, che però è stata immediatamente recuperata. I quattro, trovati in possesso anche un coltello a serramanico e di denaro contante probabile provento dell’attività illecita, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Qualche sera fa invece sono stati arrestati 3 spacciatori, tra i quali un minorenne, in via dei Sabelli. I giovani appoggiati alle impalcature rifornivano i loro "clienti" di droga in cambio di denaro contante. I pusher sono stati avvistati dagli agenti in borghese e prontamente bloccati, mentre i tossicodipendenti sono stati segnalati come assuntori.


Sempre in zona San Lorenzo è stato sorpreso un altro extracomunitario che passeggiava nervosamente su un marcipiede. Il pusher attendeva i clienti che poi lo seguivano in una strada vicina e dopo aver pagato in contanti ricevevano la dose di droga nascosta in un cestino della spazzatura. Lo spacciatore è stato subito arrestato dalla Polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antidroga a San Lorenzo: 8 arresti

RomaToday è in caricamento