rotate-mobile
San Lorenzo San Lorenzo / Piazza dell'Immacolata

"Fuoco al Vaticano" e "Palestina libera". Imbrattata la facciata della chiesa dell'Immacolata a San Lorenzo

La denuncia di Retake Roma che ha scoperto le scritte la mattina del 24 aprile. Presenti anche simboli anarchici

Scritte contro il Vaticano e per la Palestina, simboli transfemministi e anarchici sono comparsi sulle facciata della chiesa dell'Immacolata nell'omonima piazza di San Lorenzo, nel cuore del quartiere universitario. A denunciarlo il gruppo di volontari di Retake Roma che opera in zona. 

Vandalizzata la chiesa dell'Immacolata a San Lorenzo

La scoperta è di questa mattina, mercoledì 24 aprile. La stessa mattina in cui si è fatta la conta dei danni di un blitz anarchico all'Appio Claudio, dove un gruppo di incappucciati alle 4 del mattino ha dato fuoco a tre cassonetti e preso a martellate un bancomat di Intesa. Tra le scritte, fatte con bombolette rosse, fucsia e nere, si legge "fuoco al Vaticano", "Liberazione Trans", ma anche "Fuori il Vaticano dalle nostre mutande". Anche l'immancabile "Palestina libera". 

Un simbolo del quartiere sotto attacco

Non è la prima volta che la facciata e il portone d'accesso alla chiesa dell'Immacolata di San Lorenzo vengono deturpate da scritte vandaliche. Spesso, anche durante le notti brave della movida selvaggia negli anni post-Covid, qualche balordo ubriaco si è divertito a imbrattare il luogo sacro, che al di là di questo rappresenta uno dei simboli del quartiere. Costruita tra il 1906 e il 1909, è stata inaugurata e consacrata nel 1909. Durante la Seconda Guerra Mondiale e in seguito ai bombardamenti degli Alleati che devastarono il quartiere, ha dato accoglienza e assistito centinaia di sfollati e feriti. Ogni anno l'8 dicembre, la processione in onore dell'Immacolata è uno degli eventi religiosi più frequentati e attesi a Roma. 

scritta vandalica san lorenzo

Retake: "Era stata appena ripulita"

"Ad essere vandalizzate - denuncia Retake - sono stati i muri e le superfici lapidee che erano state recentemente ripulite da una ditta di restauro su iniziativa dei residenti e dei volontari di quartiere dell'associazione Retake Roma. Le scritte, di colore rosso, viola, blu e nero, sono comparse anche sul selciato della piazza. Gli abitanti di San Lorenzo avevano più volte sollecitato Polizia e Carabinieri a prendere iniziativa contro il fenomeno degli imbrattamenti che deturpano il quartiere".

Scritte vandaliche sulla chiesa dell'Immacolata a San Lorenzo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fuoco al Vaticano" e "Palestina libera". Imbrattata la facciata della chiesa dell'Immacolata a San Lorenzo

RomaToday è in caricamento