rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
San Lorenzo San Lorenzo / Via dei Sabelli

A San Lorenzo ragazzi ubriachi dormono e urinano negli androni dei palazzi

Le foto pubblicate su Instagram si riferiscono all'ultimo fine settimana

Prosegue l'ordinanza anti-minimarket del sindaco Gualtieri, con obbligo di chiusura alle 22 nei fine settimana per gli esercizi di prossimità, ma non si arrestano i fenomeni di degrado ai quali sono costretti ad assistere i residenti di San Lorenzo. 

Nel fine settimana appena trascorso alcuni abitanti di via dei Marsi e via dei Sabelli si sono trovati davanti alcuni giovani nell'androne del palazzo, sdraiati a terra o appoggiati al muro, giacche a fare da coperte e cappucci utilizzati come cuscini. Troppo l'alcol bevuto la sera precedente per poter tornare a casa, la sceltà più "facile" è stata quella di trovare un portone aperto e intrufolarsi per dormire qualche ora. 

Su Instagram a dare testimonianza degli incontri ravvicinati è l'account "Resist San Lorenzo". In una foto si vedono cinque giovani, tre sono sicuramente ragazze. In un'altra, invece, c'è un ragazzo accovacciato accanto alla porta d'ingresso, mentre a due metri da lui sulle scale c'è una pozza di urina. 

urina-2

Tra le altre cose via dei Marsi negli ultimi giorni è oggetto di numerose segnalazioni: rifiuti in strada, scatoloni abbandonati sul marciapiede, senso di abbandono e sporcizia. Stesso destino per via Tiburtina. Mentre una settimana fa un residente ha denunciato di aver subito un'aggressione da parte del proprietario di un locale e del figlio a causa di alcune foto scattate per testimoniare il degrado antistante l'attività: nelle foto pubblicate su vede quello che sembra sangue e alcuni fazzoletti sporchi utilizzati, presumibilmente, per tamponare l'emorragia. 

L'OPINIONE - Per Roberto Gualtieri la malamovida è colpa dei bengalesi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Lorenzo ragazzi ubriachi dormono e urinano negli androni dei palazzi

RomaToday è in caricamento