San Lorenzo San Lorenzo

San Lorenzo verso una nuova differenziata: parte la mappatura delle utenze

Ama: "Fase propedeutica per una riorganizzazione del servizio"

La raccolta differenziata a San Lorenzo (Immagine di repertorio)

Parte lunedì 29 gennaio la mappatura dell'Ama delle utenze domestiche e commerciali a San Lorenzo, nel II Municipio. Il censimento, spiega la municipalizzata in una nota,  "rappresenta una fase propedeutica e strategica per la riorganizzazione puntuale dei servizi di raccolta differenziata". Una riorganizzazione a lungo richiesta dagli amministratori municipali e dai cittadini del quartiere che a più riprese negli ultimi mesi hanno dovuto fare i conti con una raccolta differenziata porta a porta inefficiente, con i rifiuti accumulati nei cortili e negli androni dei palazzi e le strade del quartiere cosparse in ogni angolo di immondizia

Sul tavolo c'è la richiesta del municipio di superare il sistema del porta a porta nei cortili per optare verso isole differenziate ecologiche diffuse per decongestionare i portoni e liberare risorse per la pulizia del quartiere.

"Procede come da crono-programma" continua la nota "l'attuazione del piano di gestione dei materiali post consumo deliberato da Roma Capitale. Le locandine informative con date e orari del passaggio per le verifiche sulle utenze, da parte di addetti Ama formati ad hoc, saranno affisse da domani negli androni dei condomini/palazzi dell’area interessata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Lorenzo verso una nuova differenziata: parte la mappatura delle utenze

RomaToday è in caricamento