NomentanoToday

San Lorenzo, ubriaco provoca 2 incidenti stradali: arrestato

L'uomo, un 35enne peruviano, è stato bloccato nella sua casa di Ariccia dove è stato sottoposto ad alcol test che ha dato esito positivo. Fatali per lui sono stati gli ultimi numeri della sua targa che un'automobilista ha comunicato alla polizia

Attimi di tensione questa notte a San Lorenzo. Gli agenti della questura di Roma sono intervenuti per la segnalazioni di due incidenti che hanno provocato feriti. Entrambi i sinistri sono stati originati dalla guida spericolata di un cittadino peruviano poi arrestati dalla polizia.

Gli agenti sono riusciti a risalire alla sua identità grazie ai numeri di targa rilevati da uno degli automobilisti rimasto coinvolto in uno degli incidenti.

Il 35enne peuviano, a bordo di una Ford Fiesta dopo averla speronata, era andato a sbattere contro un’altra auto ferendo il conducente e si era allontanato. Una serie di manovre pericolose effettuate a velocità sostenuta per guadagnarsi la fuga gli hanno fatto perdere il controllo  dell’auto che, sbandando è andata a sbattere contro un ciclomotore con due passeggeri a bordo che sono caduti a terra rovinosamente.

Con l’auto ancora danneggiata e priva di un pneumatico, l’uomo è riuscito a far perdere le proprie tracce e solo grazie alla collaborazione dell’automobilista rimasto coinvolto nel primo incidente che è riuscito a rilevare il numero di targa, i poliziotti sono riusciti a risalire al proprietario che nel frattempo aveva raggiunto la propria abitazione ad Ariccia parcheggiando la vettura ancora incidentata sotto il portone.

Gli agenti sono entrati quindi nel suo appartamento e lo hanno trovato disteso sul letto, ancora confuso, e dopo aver inizialmente negato ogni contestazione alla fine ha ammesso le sue responsabilità riconoscendo di aver alzato un po’ il gomito a tavola e di essere fuggito nel timore di essere arrestato. 

Dopo averlo quindi sottoposto al controllo con l’etilometro rilevando un tasso superiore a quello consentito dalla legge, lo hanno arrestato per omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento