NomentanoToday

San Lorenzo: accolti i primi ospiti nel 'condominio sociale' confiscato alla mafia

L’annuncio della sindaca Virginia Raggi: “Per loro inizia un nuovo percorso”

Immagine di archivio

I primi ospiti del condominio sociale hanno fatto il loro ingresso: il condominio sociale di via dei Reti a San Lorenzo, realizzato all’interno di un bene confiscato alla criminalità organizzata, è diventato realtà. Ad annunciare i primi ingressi dei senza tetto è stata la sindaca Virginia Raggi dalle pagine Fb: “Per loro inizia un nuovo percorso”. 

Il progetto dell’amministrazione capitolina, annunciato fin dai tempi dell'amministrazione Marino, è stato realizzato anche grazie a fondi europei Pon Metro, Fead e Pon Inclusione. Il progetto mira ad accompagnare gli ospiti in un percorso personalizzato verso l’autonomia, a partire da quella abitativa per approdare a quelle lavorativa e sociale. Il palazzo, che si trova in via dei Reti, dispone di sei appartamenti, affiancati anche da spazi comuni, che potranno ospitare fino a 14 persone. Il bando è stato vinto dall'Esercito della salvezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Teniamo molto al cambio di prospettiva rappresentato da questo nuovo servizio di Roma Capitale per persone senza dimora, che abbiamo inaugurato in zona San Lorenzo in un piccolo palazzo sottratto alla criminalità organizzata – ha spiegato Raggi - La logica assistenzialistica va superata, per favorire sempre più progetti che accompagnino concretamente le persone verso la riconquista dell’autonomia e della qualità della vita”. Infine: “Nel nostro ‘condominio sociale’ gli ospiti potranno condividere esperienze ed impegni quotidiani e seguire un percorso personalizzato verso l’autonomia sociale e lavorativa, anche grazie a voucher per la formazione e stage”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento