NomentanoToday

San Lorenzo: cittadini in piazza per pulire il quartiere

L'iniziativa si è svolta ieri mattina tra le strade del quartiere. A promuoverla gli aderenti ai vari comitati di quartiere che per strada con secchio e ramazza hanno dato una ripulita al quartiere, richiamando le istituzioni



I cittadini di San Lorenzo dicono no alla sporcizia e al degrado del quartiere. Per farlo hanno scelto di “sporcarsi” le mani e di fare quello che vorrebbero altri facessero meglio, ovvero pulire il quartiere. Così ieri, secchi e ramazza alla mano, sono scesi per strada per pulire le loro strade.

Da Piazza dell’Immacolata a Piazza dei Sanniti, passando per via del Sabelli e via dei Sardi, tutte le varie associazioni cittadine hanno deciso di dare un segnale forte alle istituzioni: “Così non si può andare avanti”, racconta un cittadino che guarda tra il sorpreso e il rassegnato i suoi concittadini pulire il quartiere. “La domenica mattina camminare davanti alla Chiesa è praticamente impossibile, tra schegge di vetro da evitare e sporcizia varia non raccolta”. Piazza dell'immacolata è il luogo simbolo della movida di San Lorenzo e allo stesso tempo del suo degrado.

Non è un caso che quest'iniziativa si sia svolta di domenica, proprio all'indomani del solito sabato da pienone per le strade di San Lorenzo. “L’iniziativa”, spiegano i comitati, “ha lo scopo di sensibilizzare le istituzioni locali, i cittadini, i titolari degli esercizi commerciali sulla comune responsabilità di tener pulito l’ambiente in cui ciascuno vive ed esercita la propria attività, e sull’importanza del rispetto delle più elementari regole di civile convivenza”.

In particolare a non andare giù alle associazione è il contratto di servizio dell'Ama, tarato sui residenti che però rappresentano neanche la metà dei rifiuti prodotti. A San Lorenzo infatti il servizio è impostato sui 15.000 residenti, mentre a sporcare, visto l'afflusso della movida, sono molti molti di più, con conseguente bisogno del rafforzamento del servizio di nettezza urbana.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento