NomentanoToday

San Lorenzo e l'assemblea anti degrado, Gerace: "Recuperiamo Fonderie e Cinema Palazzo"

Un assemblea nel quartiere alla presenza del minisindaco Giuseppe Gerace e degli assessori all'urbanistica e al commercio Caudo e Leonori. In prima fila residenti riuniti nella Libera Repubblica di San Lorenzo

Da Magliana a San Lorenzo, dal sud di Roma al quasi centro. Due quartieri diversi ma compagni di sventura. Entrambi in rivolta contro il degrado ed entrambi impegnati nella giornata di ieri in cortei e assemblee. E se da un lato il quartiere lungo Tevere ce l'ha con nomadi, rifiuti e discariche a cielo aperto, San Lorenzo combatte la movida

Di ieri l'incontro pubblico tra cittadini e istituzioni convocato dal Municipio. Presente il minisindaco Giuseppe Gerace, l'assessore all'urbanistica Giovanni Caudo e quello al commercio, Marta Leonori. Si è parlato di recupero urbanistico del territorio, con riferimento alle ex Fonderie Bastianelli e al Cinema Palazzo. Poi di sicurezza e di iniziativa pro decoro. Vedi mercatini natalizi in Piazza Immacolata, Parco dei Caduti, via degli Ausoni. 

Presente all'evento anche la Libera Repubblica di San Lorenzo, nata dall’incontro di cittadini, comitati, realtà locali, studenti, lavoratori, per dare voce a una visione complessiva e unitaria delle problematiche del quartiere, ma soprattutto per inventare e praticare nuove soluzioni, a vantaggio di tutta la città. E portare all'attenzioni degli enti di prossimità una serie di questioni, elencate in una nota stampa. 
 
"Chiediamo la rivotazione della moratoria dei permessi a costruire, all’ordine del giorno n.12  del Consiglio del Municipio II del 10 ottobre e l’impegno dell’amministrazione comunale per la sua reale applicazione fino alla presentazione e attuazione del Progetto Urbano san Lorenzo".

E ancora "la ripresa del piano di progettazione partecipata con l’elaborazione del Progetto Urbano San Lorenzo come strumento per affrontare concretamente le problematiche del quartiere (casa, servizi, cultura, verde, sport, salute…), ridefinire una destinazione e un uso degli spazi che risponda alle esigenza dei cittadini, e che promuova le relazioni fondamentali della comunità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'incentivazione di spazi, attività, iniziative culturali e sociali locali,  perché il degrado si combatte con la cultura, attraverso le relazioni. Chiediamo il sostegno alle realtà culturali del quartiere anche attraverso l’individuazione di spazi da destinare ad attività e iniziative culturali, e con l’introduzione di agevolazioni fiscali e commerciali per gli esercizi che svolgono un ruolo culturale sul territorio, molti attualmente a rischio chiusura. Incentivazione dell’ artigianato, del commercio locale virtuoso con funzione anche sociale, rilancio del mercato di largo degli Osci".
 
"L'apertura della Casa della Partecipazione al quartiere, come sede della Libera Repubblica tra le altre realtà proponenti che vorranno partecipare alla gestione dello spazio, delle iniziative e delle proposte per il quartiere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento