NomentanoToday

Piazzale delle Provincie si rifà il look: al via la riqualificazione

Restyling da 40mila euro, il cantiere durerà venti giorni. L'assessore Fabiano: "Ridiamo dignità a piazza importante del nostro territorio"

Venti giorni di lavori e poi piazzale delle Provincie si mostrerà in tutt’altra veste: pulita, decorosa e rinnovata. E’ partito il cantiere per la riqualificazione della piazza del quartiere Nomentano: 40mila euro quelli messi a disposizione dal Comune e che il II Municipio utilizzerà per interventi di decoro urbano. 

Piazzale delle Provincie: 40mila euro per la riqualificazione

“Sono previsti il restauro completo della fontana, compreso il  mosaico, e la sua riattivazione; il ripristino dell’illuminazione a terra e il riposizionamento di tutti i piloncini che rappresentano le province d'Italia” - ha spiegato l’assessore all’Ambiente e al Decoro del Secondo, Rino Fabiano. Una rinascita completa per una piazza troppo spesso trasformata in discarica a cielo aperto, colpita da vandalismo e inciviltà. 

Il II Municipio: "Dopo 15 anni ridiamo dignità a piazza del territorio"

“L’impegno è quello di inaugurare insieme la nuova veste di piazzale delle Province dopo quindici anni di attesa. Chi semina bene raccoglie buoni frutti e questo per noi è il frutto di un buon lavoro di squadra. Finalmente - ha concluso Fabiano - ridiamo dignità ad una piazza importante del nostro territorio”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento