Sabato, 19 Giugno 2021
Castro Pretorio Castro Pretorio / Viale del Policlinico

Pusher arrestato in via del Policlinico: trovato con dosi di Eroina

In via del Policlinico i movimenti sospetti di un 48enne hanno attirato l'attenzione di due agenti in borghese. Numerose le dosi di eroina rinvenute in uno sgabuzzino. Un altro arresto per eroina in via Marco Polo

Un cittadino tunisino di 48 anni è stato notato da due agenti in borghese nei pressi del sottopasso di via del Policlinico, mentre entrava in uno “sgabuzzino” chiuso  da un lucchetto.

L’insolito gesto ha insospettito gli investigatori che a quel punto hanno deciso di seguire le sue mosse. Il tunisino si è recato nei pressi di Porta Pia, dove è stato avvicinato da tre tossicodipendenti. Dopo aver parlottato per un po’, tutti e quattro si sono incamminati in direzione di via Alessandria e a quel punto, intuito che con molta probabilità era in corso una trattativa per la compravendita di sostanze stupefacenti, gli investigatori hanno deciso di intervenire.
I tre tossicodipendenti sono stati identificati, mentre l’uomo è stato trovato in possesso di una grossa somma di denaro di cui non è riuscito a giustificare la provenienza. A quel punto gli agenti hanno deciso di accompagnare il fermato nello sgabuzzino sospetto.

All’interno del nascondiglio i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato numerose dosi di eroina, oltre ad un bilancino di precisione, un coltello e un paio di forbici, materiale utilizzato per il confezionamento delle singole dosi. Al termine degli accertamenti, H.D., tunisino di 48 anni, con precedenti specifici, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher arrestato in via del Policlinico: trovato con dosi di Eroina

RomaToday è in caricamento