Mercoledì, 22 Settembre 2021
Nomentano

Voragini nel II municipio, da viale Romania a via Masaniello: "Ecco la situazione"

Il Presidente del II municipio Gerace fa il punto sui dissesti stradali del municipio. Interventi anche in via Lorenzo il Magnifico, via Oglio e via Rieti

Foto dal Gruppo facebook Quelli di Piazza Bologna

Da viale Romania a via Masaniello. Il II municipio fa il punto sulla situazione delle voragini e dei dissesti del quartiere. Dissesti che hanno causato non pochi disagi e polemiche come in via Lorenzo il Magnifico chiusa da un mese. "Nelle prossime settimane partiranno gli interventi" comunicano dal municipio. "Lo stesso accadrà in via Oglio e via Rieti". "Ringrazio sentitamente il Sub Commissario Rolli, il Direttore del Dipartimento SIMU Ing. Botta e gli uffici Municipali per il loro lavoro e la fattiva collaborazione" il commento del presidente Giuseppe Gerace.
 
VIALE ROMANIA - "Dopo diversi approfondimenti, anche alla presenza dell’Ufficio Geologico del Dipartimento SIMU,  è stato ipotizzato che l’origine del dissesto fosse riconducibile al cedimento di condotte fognarie, anche in relazione ai cattivi odori riscontrabili in prossimità del foro" si legge in una nota. "E’ stato contattato il pronto intervento di ACEA ATO 2 che ha condotto una serie di video-ispezioni dalle quali si è evidenziato il danneggiamento di una condotta fognaria anche in relazione allo sviluppo del potente apparato radicale di un pino posto in corrispondenza dell’incrocio con Via Locchi". Il pino è stato abbattuto e Acea ha aperto un cantiere per riparare la condotta fognaria. Entro due settimane i lavori dovrebbero essere terminati. 

VIA MASANIELLO - "Già in data 22, 23 e 28 dicembre 2015 sono stati eseguiti i primi sopralluoghi congiunti tra tecnici del Dipartimento SIMU e personale di R.F.I., che accertavano il forte cedimento stradale in corrispondenza della mezzeria della careggiata, il deterioramento della pavimentazione stradale e dei sottofondi oltre alla presenza, sotto il sedime di via Masaniello (interdetta al transito veicolare), di una condotta fognaria. Nella stessa data è stata attivata ACEA ATO 2 per l’esecuzione di un’indagine video all’interno del condotto fognario esistente posto sotto il sedime della stessa via" spiega il municipio. "Da tale indagine si è potuto constatare problematiche alla citata fognatura; tale circostanza ha determinato in corrispondenza dei giunti uno schiacciamento con conseguente entrata di materiale all’interno dello speco proveniente dagli strati sottostanti la sovrastruttura stradale determinando notevoli avvallamenti e dissesti sul piano carrabile. La fognatura presenta inoltre numerose rotture in corrispondenza del collegamento delle caditoie stradali. Sulla base di tutti gli accertamenti condotti è risultata la necessità di procedere al rifacimento integrale della condotta fognaria e della soprastante sede stradale".

PIAZZALE OVEST TIBURTINA - Novità anche per la viabilità di accesso al piazzale Ovest della Stazione Tiburtina: "E' attualmente in corso la progettazione dell’intervento ed il reperimento del relativo finanziamento di circa 300.000 euro che dovrebbe essere assicurato dai fondi del Giubileo" fanno sapere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voragini nel II municipio, da viale Romania a via Masaniello: "Ecco la situazione"

RomaToday è in caricamento