menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali all'asilo nido Grillo Jo, arredi distrutti e porte divelte: "Azione barbara"

Aule a soqquadro, materiale didattico gettato a terra e armadietti distrutti: così è stata ritrovata la struttura di via di Villa Narducci. Il Municipio II: "Dopo verifiche Polizia Scientifica sanificazione e ripristino"

Arredi distrutti, classi danneggiate e completamente a soqquadro. Sono stati oggetto di un un presunto atto vandalico i locali dell’asilo nido Grillo Jo, in zona piazza Bologna. 

Vandali all'asilo nido Grillo Jo: arredi distrutti e porte divelte

La scoperta è avvenuta questa mattina, alla riapertura dell’asilo: nelle aule che avrebbero dovuto ospitare i bambini armadietti svuotati, scaffali in pezzi, materiale didattico sparso in terra. Porte divelte. Sul posto è intervenuta la Polizia scientifica per i rilievi e le attività investigative di propria competenza.

Il nido di piazza Bologna messo a soqquadro: "Azione barbara"

Per verificare la situazione e le condizioni dell’asilo nido Grillo Jo è arrivato anche l’assessore alle politiche educative, Emanuele Gisci: “La nostra comunità scolastica si è svegliata con questa assurda notizia, devastare un asilo nido è una azione di una barbaria inaudita. Appena saranno conclusi i rilievi della Polizia scientifica, che mi auguro portino alla cattura di chi si è macchiato di un simile gesto, il Municipio interverrà per sanificare e ripristinare i locali  affinché i bambini - ha detto - possano tornare al nido in sicurezza e riprendere tutte le attività insieme alle educatrici”.

Asilo nido 3-5-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento